In cosa consiste il fascicolo tecnico?

Il fascicolo tecnico consiste in una raccolta di dati e di documenti che hanno consentito di progettare e costruire la macchina. Questi dati e documenti hanno lo scopo di dimostrare, in caso di richiesta da parte delle autorità competenti, che nella progettazione e costruzione della macchina sono stati presi in esame tutti i fattori necessari a garantire la sicurezza del prodotto e dell’operatore:
- calcoli stutturali, dei componenti che lo necessitano;
- installazione corretta dei componenti o quasi-macchine, di cui ci faremo fornire la dichiarazione d’incorporazione;
- disegni costruttivi con caratteristiche dei materiali usati;
- schemi elettrici, idraulici o pneumatici, se necessari;
- prove di laboratorio, dove ritenuto necessario, es. per la rumorosità, la compatibilità elettromagnetica, la dispersione terrmica, i recipienti in pressione, ecc..
- l’analisi dei rischi, che consente di eliminare o evidenziare tramite il manuale d’uso e manutenzione i rischi residui;
- il manuale d’uso e manutenzione, che consente di utilizzare e manutendere la macchina in sicurezza;
- un sistema di validazione dei documenti, che consenta di testare l’effettiva efficacia degli stessi;
- la dichiarazione di conformità o d’incorporazione, che deve riportare il nome e l’indirizzo della persona autorizzata a costituire il fascicolo tecnico.
Il fascicolo tecnico deve essere archiviato presso il Costruttore, che lo deve conservare per almeno 10 anni e non fornito al cliente, ma solo agli enti preposti per la sorveglianza.

Software Fascicolo Tecnico

Cod. ........ SGT-FT/01 ACQUISTA -> Il software messo a disposizione per la compilazione del FT consente di generare un indice dei documenti contenuti nell’FT, anche documenti generati con altri software (ad esempio, disegni tecnici, documentazione, fotografie, ecc.), importandoli nel database o con un semplice link. E’ possibile stampare l’indice completo del materiale presente nel Fascicolo Tecnico, per accelerare la reperibilità.